In provincia di Ferrara i punti informativi sul disturbo da gioco d’azzardo diventano “telematici”: da martedì 6 aprile saranno attivi i numeri dedicati ai cittadini. Il contrasto al gioco d’azzardo patologico ed il supporto alle persone in difficoltà non si ferma dunque neanche in tempo di pandemia.

Il periodo di emergenza sanitaria da Covid -19 e le conseguenti misure di prevenzione hanno convinto i professionisti dei servizi per le dipendenze patologiche dell’Asl di Ferrara a riformulare l’offerta dei punti informativi riservati al gioco d’azzardo patologico presenti su tutto il territorio provinciale.

Il servizio telefonico garantirà alla popolazione ferrarese una continuità nel lavoro di prevenzione e sostegno svolto sull’intero territorio, offrendo informazioni, chiarimenti e accoglienza di eventuali difficoltà legate al disturbo da gioco d’azzardo ed indirizzando, in caso di necessità, ai percorsi di cura presenti all’interno dei Servizi per le Dipendenze Patologiche.

I servizi sono offerti a titolo gratuito e con il rispetto della privacy; alle telefonate risponderanno psicologi e psicoterapeuti afferenti all’equipe DGA dei Ser.D aziendali. Si tratta di una problematica troppo importante per permetterci di allentare, anche solo temporaneamente, l’attenzione – afferma Monica Calamai, direttore generale AUSL Ferrara – soprattutto in un momento delicato come quello che stiamo vivendo e che sappiamo mettere a dura prova tutti, soprattutto le persone che si trovano in condizioni delicate”.

Qui di seguito gli orari e i giorni dei punti informativi telefonici suddivisi per i tre distretti aziendali:

DISTRETTO CENTRO-NORD

Comuni di: Ferrara, Masi Torello, Voghiera, Copparo, Jolanda di Savoia, Tresignana, Riva del Po

Tel. 338 11 58 177 mercoledì dalle 10:00 alle 15:00.

DISTRETTO OVEST

Comuni di: Cento, Bondeno, Terre del Reno, Poggio Renatico, Vigarano Mainarda

Tel. 331 74 87 645 giovedì dalle 8:30 alle 14:30.

DISTRETTO SUD-EST

Comuni di: Portomaggiore, Argenta, Ostellato, Codigoro, Comacchio, Goro, Lagosanto, Mesola, Fiscaglia (ex comune di Migliarino, Migliaro, Massa Fiscaglia)

Tel. 0532 81 75 40 martedì dalle 10:00 alle 12:00.

Tel. 0533 72 97 23 venerdì dalle 10:00 alle 12:00.