I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Firenze, in collaborazione con i militari della Legione Carabinieri – N.O.R. di Empoli, all’esito di approfondite indagini investigative, hanno eseguito un accesso presso un circolo privato di Empoli (FI), dove, in ambiente separato, hanno rinvenuto 8 postazioni, ben attrezzate e dotate di computer, che consentivano l’accesso illegale a siti esteri di giochi e scommesse.

Tutto il materiale è stato immediatamente sequestrato. L’Ufficio dei Monopoli per la Toscana provvederà alle conseguenti contestazioni e all’erogazione delle successive sanzioni, oltre alla chiusura dell’esercizio per 30 giorni.

Con questo intervento l’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) e le Forze dell’Ordine continuano a dare prova di attento presidio del territorio a tutela del gioco legale e responsabile e del contrasto della ludopatia.