ludopatico azzardo gap
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – È stato presentato nei giorni scorsi presso la “Sala dei Lampadari” di Palazzo San Giorgio a Reggio Calabria, il progetto “Ludopatia– quando il gioco diventa malattia”, promosso dalla Croce Rossa Italiana, Comitato di Reggio Calabria col patrocinio del Comune di Reggio Calabria.

Il progetto nasce dall’esigenza di informare, sensibilizzare e aiutare le persone affette Gap (Gioco d’Azzardo Patologico). L’idea del Comitato di Reggio Calabria della Croce Rossa Italiana è quella di creare un “Centro di Ascolto sulla Ludopatia” per dare una risposta a coloro che si avvicinano e sviluppano una dipendenza da gioco d’azzardo. Il convegno di presentazione del progetto ha visto impegnate nella fase organizzativa le infermiere volontarie dell’Ispettorato di Reggio Calabria.

L’istituzione del centro di ascolto, che avrà come obiettivo specifico sostenere, informare e avviare un percorso di sostegno per il singolo attraverso la creazione di uno sportello informativo e di ascolto e di un numero telefonico (3923317899) operativo in alcune fasce orarie, rappresenta un punto di partenza significativo per sensibilizzare la cittadinanza.

Commenta su Facebook