La Gambling Commission britannica ha sospeso la licenza d’esercizio di Martin Henry Bailey (licenza d’esercizio n. 000841-N-102895-012) per effettuare una revisione ai sensi dell’articolo 116 del Gambling Act 2005 (“la legge”).

La revisione segue le preoccupazioni che alcune attività potrebbero essere state svolte in contrasto con la legge, non in conformità con le condizioni della loro licenza e che il licenziatario potrebbe essere inadatto a svolgere le attività autorizzate.

Ai sensi dell’articolo 118, paragrafo 2, della legge, la Commissione ha deciso di sospendere la suddetta licenza d’esercizio.

“Abbiamo chiarito all’operatore che nel corso della sospensione ci aspettiamo che si concentri sul trattamento equo dei consumatori e che la sospensione non impedisca il pagamento delle scommesse vincenti piazzate dai consumatori prima della sospensione”.

La sospensione di Martin Henry Bailey ha effetto immediato.