Gli operatori internazionali bet365, Betsson Group, FanDuel, Kaizen Gaming e LeoVegas sono tra le principali aziende ad avere un posto di rilievo nelle shortlist degli SBC Awards 2021 annunciate oggi.

Ci sono anche ottimi risultati da Sportradar, BetConstruct, GoldenRace, OpenBet, Digitain, Playtech, Catena Media e Gambling.com Group nelle categorie fornitori e affiliati dei prestigiosi premi del settore globale.

L’ottava edizione degli SBC Awards ha attirato un numero record di iscrizioni, dando ai giudici un compito arduo per finalizzare le shortlist per 42 delle 43 categorie. La rosa dei candidati per il titolo di Leader dell’anno sarà annunciata separatamente.

Tutti i vincitori saranno annunciati durante una sontuosa cerimonia all’Evolution London il 14 dicembre 2021, quando gli ospiti potranno aspettarsi una grande ospitalità, celebrità ospitanti e intrattenimento durante quella che ora è diventata la grande festa di fine anno del settore delle scommesse e dei giochi.

Betsson Group è in testa con 11 nomination, inclusa la sezione Sportsbook of the Year, dove spera di porre fine al lungo regno del sette volte campione bet365. FanDuel offre alla rosa dei candidati un forte concorrente statunitense, mentre anche Kaizen Gaming, LeoVegas, Coolbet, FavBet, Novibet, Pinnacle, Sportsbet.io, STS e Vbet sono in corsa.

LeoVegas spera in un quarto titolo consecutivo di operatore di casinò dell’anno, ma dovrà nuovamente affrontare la concorrenza di Betsson, insieme a 1xBet, Bitcasino, Campeón Gaming, Genesis Global, Hero Gaming, Karamba, King Billy Casino, Mr Green, SKS365 e Video slot.

Andrew McCarron, amministratore delegato di SBC, ha dichiarato: “Il processo di selezione per gli SBC Awards 2021 è stato il più difficile di sempre, grazie alla fantastica innovazione, creatività e leadership mostrate in tutto il settore negli ultimi 12 mesi. Lo standard delle voci era uniformemente alto, quindi anche solo fare il taglio per le shortlist è un vero segno di eccellenza. Con molti marchi globali che affrontano la concorrenza delle stelle nascenti del settore, sarà affascinante vedere chi sarà scelto dalle giurie indipendenti come gli operatori, i fornitori e gli affiliati più performanti degli ultimi 12 mesi”.

Tra i fornitori, BetConstruct ha accumulato dieci nomination, mentre Sportradar e la sua divisione Betradar ne hanno sette e OpenBet ne ha sei. Tutti e tre si sfideranno per il titolo di Fornitore di scommesse sportive dell’anno, dove affronteranno anche la concorrenza di Digitain, Altenar, Betby, BtoBet, Delasport, EveryMatrix, FSB, NSoft, Pronet Gaming, SOFTSWISS e Sporting Solutions.

Tra le categorie di fornitori di giochi, la rosa dei candidati per l’ambito Casino / Slots Developer of the Year si legge come un who’s who dei migliori studi del settore. Include EGT Interactive, Endorphina, Evoplay, Greentube, Habanero, Inspired Entertainment, iSoftBet, Kalamba Games, NetEnt, Playtech, Pragmatic Play, Push Gaming, Red Tiger, Relax Gaming, SG Digital, Wazdan e Yggdrasil.

C’è anche una forte concorrenza nelle tre categorie di affiliazione, dove Catena Media e Gambling.com Group fanno le shortlist sia per i premi principali del Casinò che per quelli sportivi. Anche BetAffiliation, Bojoko, Checkd Group, Oddspedia, Raketech Group e Spotlight Sports Group raccolgono due nomination ciascuno.

I vincitori di tutte le 43 categorie saranno selezionati da giurie indipendenti, composte da leader del settore selezionati con cura per la loro capacità di identificare le eccezionali prestazioni degli operatori e le innovazioni potenzialmente rivoluzionarie tra i partecipanti.

Per visualizzare le shortlist di tutti i premi, cliccare qui.

Per informazioni sulla prenotazione dei tavoli o sulle opportunità di sponsorizzazione alla cerimonia degli SBC Awards 2021, contattare sales@sbcgaming.com.