Un pubblico esercizio di Reggio Emilia è stato chiuso dalla polizia locale per mancato rispetto delle normative anti Covid. Durante il controllo nel bar, dotato di sala giochi, sono state sorprese tre persone intente a giocare una partita a biliardo con le mascherine abbassate.

I tre clienti sono stati identificati e sanzionati per le violazioni della normativa anti Covid con un verbale da 400 euro ciascuno. Al bar, oltre alla sanzione, è stata imposta la chiusura per cinque giorni.