Negli ultimi 18 mesi la guardia di finanza di Livorno ha eseguito 96 interventi presso sale giochi e centri di raccolta scommesse, che hanno portato alla verbalizzazione di 174 persone, 7 delle quali denunciate all’Autorità giudiziaria.