Denunciati a piede libero dai carabinieri di Spoleto (PG) due soggetti accusati di essere gli autori del furto aggravato in concorso posto in essere il 18 maggio in un bar tabaccheria del centro storico. Nell’occasione vennero rubate sigarette e gratta e vinci per diverse migliaia di euro.