Nella nottata tra domenica e lunedì primo marzo gli equipaggi della Squadra Volante della Questura hanno arrestato un 19enne di origine marocchina per il furto, con danneggiamento della saracinesca e della porta di ingresso, di un’edicola – tabaccheria di via Carnovali a Bergamo. Il fuggitivo è stato bloccato con addosso uno zaino con all’interno strumenti da scasso. Nella fuga aveva cercato di disfarsi di un altro zaino con tutta la merce sottratta, sigarette e gratta e vinci oltre ad altro materiale che è stato recuperato. Tutto è stato restituito al proprietario giunto nel frattempo sul posto.