Rubate sigarette e biglietti gratta e vinci in una tabaccheria di Pastorano (CE). Il colpo è stato messo a segno durante la notte. Ancora da quantificare con esattezza il bottino, che dovrebbe aggirarsi sui 10mila euro.

Un altro furto è stato messo a segno sempre durante la notte in una tabaccheria a Limatola (BN). Anche in questo caso rubate sigarette e gratta e vinci. Svuotato inoltre il registratore di cassa che conteneva circa 250 euro.

Indagano i carabinieri.

Articolo precedenteDi Maio: “Stiamo lavorando a riaperture, dobbiamo sostenere i commercianti”
Articolo successivoSan Colombano al Lambro (MI): vinti 10mila euro al gratta e vinci