Gli agenti dell’Ufficio Volanti, del Reparto Prevenzione Crimine e della Polizia Amministrativa della Questura di Foggia, unitamente ai militari della Guardia di Finanza e dell’Arma dei Carabinieri, in collaborazione agli Agenti della Polizia Locale hanno svolto ieri un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato al contrasto di forme di illegalità nei quartieri CEP e Macchia Gialla.

In particolare sono stati svolti due controlli amministrativi a due sale giochi: nella prima venivano controllati 21 avventori, di cui uno con precedenti di polizia; nell’altra venivano controllati 8 avventori di cui due con precedenti di polizia. Nel corso di detti controlli veniva segnalata una ragazza per la violazione amministrativa per uso personale di sostanze stupefacenti, poiché trovata in possesso di circa 1 grammo di hashish che veniva sottoposto a sequestro.