carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri della Compagnia di Giarre nel corso di un servizio hanno denunciato in stato di libertà con l’accusa di esercizio illegale di gioco d’azzardo il titolare di un bar di Santa Venerina (CT), all’interno del quale i militari dell’Arma hanno sequestrato 4 slot machine illegali, 2 totem e due computer utilizzati per le scommesse on line.

Commenta su Facebook