Il gup del Tribunale di Agrigento, Francesco Provenzano, ha disposto il rinvio a giudizio nei confronti dei titolari di un bar a Licata (AG) per l’ipotesi di reato di esercizio abusivo di gioco e scommesse. La prima udienza si celebrerà il prossimo 16 novembre davanti il giudice monocratico Iacopo Mazzullo. Le presunte violazioni sono state accertate il 28 novembre in seguito a un controllo.