Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale per il controllo delle sale scommesse sul territorio di Ercolano (NA).

Nel corso dei controlli presso un’agenzia le Forze dell’Ordine hanno individuato un piccolo locale comunicante all’interno del quale veniva consentito l’uso di 9 apparecchi da gioco “slot machine” senza le necessarie autorizzazioni prescritte dal Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza.

A seguito di ulteriori accertamenti, inoltre, è emerso che all’interno del locale non veniva rispettato il divieto di fumare e che non era effettuata la differenziazione dei rifiuti solidi urbani.

In virtù delle violazioni rilevate, gli apparecchi da gioco sono stati sottoposti a sequestro amministrativo e la titolare dell’agenzia è stata sanzionata per circa 10mila euro.

Commenta su Facebook