Dopo il successo della prima edizione, l’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli propone, anche quest’anno, il concorso “Disegniamo la fortuna con ADM” per la Lotteria Italia 2022. L’iniziativa è rivolta ad artisti con disabilità, chiamati a presentare un’opera d’arte figurativa sul tema “Disabilità e Sport”. Una Commissione d’eccellenza, presieduta anche quest’anno da Gianni Letta e composta da: Cesare Bocci, Stefano Boeri, Milly Carlucci, Cristiana Collu, Pino Maddaloni, Giulio Rapetti Mogol, Vincenzo Salemme, Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, Marco Tardelli e Carlo Verdone (nella foto), selezionerà dodici disegni. Le opere scelte, tutte vincitrici ex aequo, saranno quindi inserite sui biglietti della Lotteria Italia 2022.

“Ringrazio il Dottor Gianni Letta e tutti i membri della Commissione – ha dichiarato il Direttore Generale dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli, Marcello Minenna – per la disponibilità e la sensibilità dimostrate nel sostenere questo progetto. ADM, anche attraverso “Disegniamo la fortuna”, rafforza la sinergia con il Terzo Settore per assicurare una nuova prospettiva sociale a
beneficio della comunità”.

Anche attraverso questa iniziativa, infatti, ADM intende richiamare l’attenzione sull’impegno civico e sociale a difesa dei valori costituzionali dell’eguaglianza e della solidarietà e sottolineare l’importanza dell’attività degli Enti del Terzo Settore impegnati nell’integrazione delle persone con disabilità nel mondo dello sport.

Articolo precedenteNOVOMATIC ospita il III Summit internazionale di marketing e comunicazione
Articolo successivoCassazione: compete al Questore la chiusura della sala slot che non rispetta i limiti orari