A Isola di Capo Rizzuto (KR) i carabinieri hanno denunciato un 61enne del luogo perché, titolare di un centro scommesse, ne manteneva l’apertura nonostante il divieto disposto dal noto decreto sull’emergenza Coronavirus.