Anche la Polonia ha deciso di puntare sui soldi per convincere i propri cittadini a vaccinarsi contro il COVID-19. Seguendo l’esempio di alcuni stati USA, il governo polacco ha annunciato l’imminente avvio di una vera e propria lotteria dei vaccinati con una serie di premi in palio per chi deciderà di prenotare almeno una dose di vaccino contro il COVID-19.

Una persona ogni duemila cittadini che prenderanno parte alla lotteria facendosi somministrare una dose di vaccino verrà estratto un vincitore che riceverà 500 zloty polacchi, pari a 111 euro circa, mentre tra tutti i partecipanti in tutto il Paese ci saranno due vincitori: uno si porterà a casa un’automobile ibrida, mentre l’altro vincerà 1 milione di zloty, pari a quasi 223mila euro.