A causa dell’emergenza Coronavirus a Piano di Sorrento (NA) è stato registrato un calo di attività per le sale giochi di oltre il 70%. Per la ristorazione si parla del 35%, per l’abbigliamento del 40/50%, per il carburante del 30%.