Dopo lo stop del Governo alle attività legate alle slot machines e al lotto, “tutto il jackpot dei premi ancora in palio oggetto della sospensione sia devoluto in favore degli ospedali italiani per il contrasto del coronavirus”.

E’ l’appello della Consulta Nazionale Antiusura Giovanni Paolo II, che riunisce 33 Fondazioni Antiusura in tutta Italia, e del Cartello “Insieme contro l’Azzardo”.

“Il Governo – dicono – ha accolto le sollecitazioni provenienti dai sindaci e dalla società civile. Tutta la popolazione è chiamata a gesti di solidarietà e di sacrificio. Questa è l’ora della solidarietà, questo è il momento di essere uniti, per eliminare anche per il dopo emergenza coronavirus ogni esperienza legata al mondo e all’industria delle scommesse”.