Un villa nel cuore della Garfagnana. E’ questo il premio della lotteria promossa da una coppia inglese

Una coppia ha avuto un’idea insolita. Vogliono sbarazzarsi della loro villa in Toscana con una lotteria. Il prezzo del biglietto è di 25 sterline.

Jon e Annmarie Nurse hanno deciso di organizzare una lotteria mettendo in palio la loro villa nel nord della Toscana. La casa dispone di quattro camere da letto, tre bagni, una grande cucina con sala da pranzo e un soggiorno. C’è un ampio cortile davanti all’edificio e sul retro della casa ci si può rilassare in piscina.

Cosa fare per ritirare il biglietto della lotteria? Bisogna acquistarlo al costo di £25 su winhousesinitaly.com. La condizione posta dalla coppia è vendere un minimo di 20.000 tagliandi. Il concorso terminerà il 29 gennaio 2021 e solo dopo verrà effettuato il sorteggio. 50mila sterline della somma raccolta saranno donate in beneficenza.

Se non verrà raggiunto il numero minimo di biglietti, verrà estratto un premio di consolazione. Tra i possessori di coupon, una persona verrà selezionata casualmente per vincere 10.000 sterline. Ma è legale? Tutto legale, assicurano i proprietari della villa: “Abbiamo lavorato molto duramente per garantire che il sorteggio aderisca a tutte le attuali linee guida della Commissione per il gioco d’azzardo e in conformità con il GDPR (Regolamento generale sulla protezione dei dati). Abbiamo anche lavorato a stretto contatto con il nostro avvocato specializzato in normative e licenze per creare un’esperienza equa, trasparente e legale per ogni partecipante”, fanno sapere.