I carabinieri di Bolzano hanno svolto numerosi controlli, anche d’intesa con i Nas di Trento, per verificare la corretta attuazione delle disposizioni sul Green Pass. I controlli, oltre che nei ristoranti, sono stati effettuati anche in palestre, centri ricreativi, sale gioco e bus di linea. Tale campagna di controllo si è conclusa con l’individuazione di nove violazioni, di cui otto presso un ristorante e una in una sala giochi. Nel dettaglio è stato trovato un 44enne di origini straniere che si trovava in un luogo chiuso senza essere titolare del certificato verde.