Print Friendly, PDF & Email

Ieri gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Torre del Greco (NA) hanno effettuato una serie di controlli amministrativi ad agenzie di scommesse al fine di contrastare il fenomeno della ludopatia in particolar modo dei giovani.

Nel corso di tale attività sono stati denunciati in stato di libertà 5 esercenti per diverse violazioni alle prescrizione previste dall’Autorità di Pubblica Sicurezza: apparecchi elettronici da intrattenimento in numero superiore a quelli autorizzati; distribuzione spazi interni e la loro destinazione senza preventiva autorizzazione; sistemi di prevenzione passivi non funzionanti.

Uno di loro è stato sanzionato anche dell’importo di Euro 1000,00 perché teneva installato un apparecchio di intrattenimento sprovvisto di targhetta identificativa.

Altre 3 esercenti sono stati segnalati all’Azienda Autonoma Monopoli di Stato per irregolarità amministrative.

Infine sono state identificate n. 83 persone.

Commenta su Facebook