Nel pomeriggio di martedì 5 novembre, nei Comuni di Atri, Silvi, Pineto e Roseto degli Abruzzi, la volante del Commissariato di Atri e le pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo di Pescara hanno svolto mirate attività di contrasto ai reati predatori nonché attività di controllo amministrativo degli esercizi pubblici ubicati nei predetti Comuni.

Gli agenti hanno sottoposto a ispezione amministrativa tre esercizi pubblici, ubicati nei Comuni di Atri, Silvi e Roseto, di cui due bar, con annessa sala scommesse e una struttura alberghiera, al fine di verificare la regolarità nello svolgimento delle attività nonché l’eventuale presenza di persone sospette.

Due dei tre esercizi sono risultati regolari, mentre per il terzo, un bar-sala scommesse di Roseto degli Abruzzi, è tuttora in corso l’istruttoria finalizzata all’accertamento delle responsabilità amministrative e/o penali del titolare dell’esercizio.