Troppe persone sorprese a giocare con il calciobalilla e la polizia ha chiuso un bar per violazione delle direttive anti Covid a Torino. Il provvedimento avrà la durata di cinque giorni. Gli agenti, nel corso di un sopralluogo, hanno verificato che c’erano tredici persone impegnate intorno al calciobalilla e altre tre sedute al dehors. L’accesso al locale non era stato contingentato e all’interno non venivano fatti rispettare le indicazioni sul distanziamento fra le persone. La titolare del bar, che era già stato chiuso dalla Questura nel dicembre 2018, è stata multata di 400 euro.

Advertisement