I poliziotti della divisione polizia amministrativa della Questura di Caltanissetta, nel corso dei servizi finalizzati a verificare il rispetto delle regole anti contagio, hanno elevato sanzioni per mancato rispetto delle misure di contenimento del Covid-19. I controlli sono stati eseguiti a diversi esercizi commerciali, prevalentemente di somministrazione di alimenti e bevande, abituale ritrovo di giovani. Disposte sanzioni e chiusure per un circolo ricreativo, un chiosco scolastico, un ulteriore esercizio commerciale e una sala giochi.