“I contributi” a fondo perduto per le pmi danneggiate dal Coronavirus, previsti dal decreto Rilancio “verranno erogati dall’Agenzia delle Entrate entro una decina di giorni direttamente sul conto corrente dei richiedenti che rientrano nei parametri fissati dal legislatore”. Ad assicurarlo…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati