Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Anche il Comune di Brindisi scelto come campione per lo studio sulla ludopatia e gli effetti del gioco d’azzardo. E’ infatti tra i 218 Comuni nei quali l’Istituto Superiore della Sanità condurrà un’indagine conoscitiva per disegnare la dimensione del fenomeno e stimarne l’impatto sulla salute pubblica. 

Questo studio rientra in un progetto denominato “Il gioco d’azzardo in Italia: ricerca, formazione ed informazione” è commissionato dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il Centro Nazionale Dipendenze e Doping dell’Istituto Superiore della Sanità si occuperà quindi di realizzare una serie di interviste su di un campione, circa 12mila unità, di uomini e donne maggiorenni.

Le interviste ad un campione di 68 residenti adulti (18 anni e più) del Comune di Trapani saranno effettuate indicativamente nel periodo Luglio 2017 – Gennaio 2018, mentre il termine della ricerca, con la predisposizione del rapporto conclusivo dello studio, è previsto per il mese di Marzo 2018.

I cittadini selezionati per l’intervista, riceveranno una lettera di invito a partecipare al progetto, con sufficiente anticipo in modo da poter realizzare l’intervista al proprio domicilio da parte di personale accreditato e specificamente formato; al fine di una maggior tutela dei cittadini coinvolti nello studio, il nominativo dell’operatore deputato alla rilevazione verrà comunicato al Comando di Polizia Municipale del Comune stesso.

Commenta su Facebook