Clienti sorpresi a giocare attraverso un tablet. Peccato fosse di proprietà del gestore del bar che è stato sanzionato.

La scorsa settimana gli agenti della PAS hanno effettuato un servizio di controllo circa l’esatto adempimento delle disposizioni in materia di apparecchi e congegni elettronici da divertimento ed intrattenimento.

Nel pomeriggio di giovedì i poliziotti hanno eseguito alcuni accertamenti presso un’attività commerciale nel comune di Druento, in provincia di Torino. All’atto del controllo era presente il titolare ed alcuni clienti. Uno di questi era intento a giocare su una piattaforma di giochi online attraverso l’utilizzo di un tablet, che riferirà in seguito essergli stato dato in uso dal proprietario del locale. Dalle verifiche effettuate è emerso che nella cronologia dell’apparecchio figuravano unicamente siti di piattaforme di gioco online.

Alla luce dei fatti, al titolare dell’esercizio commerciale è stata comminata una sanzione amministrativa e sequestrato lo strumento elettronico.