“In vista di una nuova stagione sociale e del rinnovo delle cariche, cerchiamo persone che vogliano impiegare il loro tempo libero per ripensare spazi e tempi di fruizione della nostra associazione e della sede, un locale storico della socialità mancianese che è patrimonio di tutti, per proporre nuove attività o per collaborare a quello che già facciamo”. Lo scrive, in una nota, il circolo Arci di Manciano (GR).

“L’obiettivo del circolo – prosegue – è offrire un luogo di incontro intergenerazionale dove giovani e anziani condividono gli stessi spazi, ma anche un presidio culturale dove si promuovono la memoria storica del nostro paese, la tutela dell’ambiente e del paesaggio, il consumo critico, la musica, il teatro, la lettura, l’arte, il gioco e la convivialità virtuosi, la lotta contro le dipendenze e il gioco d’azzardo”.