Agenti delle Volanti, unitamente a personale della Polizia Municipale, hanno sanzionato il titolare di un’agenzia di scommesse a Catania.

Nel corso del pomeriggio, un equipaggio impegnato nel servizio di controllo del territorio ha notato un locale che, in spregio alle previsioni del DPCM finalizzate a contrastare la diffusione del virus “Covid 19”, era regolarmente aperto e in presenza di 6 clienti, intenti a effettuare scommesse sportive.

I poliziotti sono immediatamente intervenuti sia nei confronti del titolare, sia nei confronti dei 6 avventori che sono stati sanzionati amministrativamente. Contestualmente, con l’ausilio della Polizia Locale, è stata disposta la chiusura dell’attività per 5 giorni.