Nell’ambito dell’operazione “Periferie Sicure” disposte dal Ministero dell’Interno, il Questore di Chieti Dr. Ruggiero Borzacchiello ha pianificato diversi controlli di natura amministrativa. Nella mattinata di ieri sono stati ispezionati alcuni esercizi commerciali ed in particolare sono state riscontrate diverse violazioni di natura amministrativa all’interno di un locale di Chieti.

All’interno del bar era presente una porta che collegava il primo locale ad un secondo vano utilizzato per feste musicali e sala giochi, in carenza delle prescritte autorizzazioni artt. 68 e 86 TULPS. Sono in corso ulteriori accertamenti.