Il Nas di Catanzaro, sempre nell’ambito dei servizi connessi all’emergenza Covid-19, ha controllato un esercizio di sala giochi aperto al pubblico e con avventori intenti ad effettuare scommesse ai terminali ed apparecchi regolarmente funzionanti. Per l’inosservanza delle disposizioni impartite dai provvedimenti adottati per il contrasto ed il contenimento del fenomeno epidemiologico in corso, il titolare della sala giochi è stato segnalato alla competente Autorità Giudiziaria nonché all’Autorità Amministrativa per i provvedimenti consequenziali.