Anche se l’ufficialità arriverà solo nel primo giorno di agosto, il mese di luglio dovrebbe terminare con un 15% di incassi in meno rispetto allo stesso mese dello scorso anno, per il Casinò di Sanremo. Dopo una partenza col botto nel mese di giugno, la casa da gioco matuziana ha subito un calo dovuto ad un minor afflusso di turisti. Quest’anno, dopo lo stop dettato da Coronavirus, il Casinò si avvia ad un 2020 che dovrebbe toccare un meno 50% di incassi, ma anche le spese saranno ridotte alla fine dell’anno. E’ quanto si legge su sanremonews.it.