Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Blitz della polizia ucraina nella notte contro il calcioscommesse. Sarebbero oltre cinquanta le perquisizioni eseguite in nove città diverse. Secondo quanto riferito da diversi siti ucraini sarebbero coinvolti esponenti di cinque diverse organizzazioni criminali che pare gestiscano il business illegale delle scommesse sportive nel Paese. Oltre a questi le forze dell’ordine ritengono coinvolti allenatori, calciatori professionisti, presidenti di società e arbitri.

Commenta su Facebook