Cagliari, domani la presentazione della settimana di prevenzione e sensibilizzazione sul gioco d’azzardo

Mercoledì 28 settembre, alle ore 11.30, nella sala del Retablo del Palazzo Civico di Cagliari in via Roma, si terrà la conferenza stampa di presentazione della settimana di prevenzione e sensibilizzazione sul gioco d’azzardo “Giocando… fate il nostro gioco”.

La settimana di prevenzione e sensibilizzazione si terrà dal 3 all’8 ottobre in diversi centri della Sardegna (a Cagliari presso il Palazzo dei Congressi della Fiera della Sardegna dal 3 all’8, a Sassari il 6 e 7 e ad Olbia il 4 e 6 ottobre). L’evento è organizzato dal Dipartimento di Salute mentale DSMD-Zona Sud e dal Centro per il Trattamento dei Disturbi Psichiatrici correlati ad Alcool e Gioco d’Azzardo Patologico della ASL di Cagliari con il supporto di ARES Sardegna e il patrocinio del Comune di Cagliari, in collaborazione con l’Istituto comprensivo di via Stoccolma a Cagliari e l’Istituto comprensivo di Pirri 1 e 2.

Ogni giorno, per una settimana, gli studenti di tutto il territorio regionale saranno coinvolti in laboratori di street art con l’artista Manu Invisibile, spettacoli sul gioco d’azzardo patologico con l’attore Stefano Ledda, laboratori didattico-musicali e incontri con psicologi ed esperti del settore. Le attività proposte all’interno dell’evento, che coinvolgeranno 350 operatori sanitari e 3000 studenti afferenti a circa 50 Istituti Superiori di primo e secondogrado di tutta la Sardegna, sono organizzate nell’arco dell’intera settimana in diverse fasce orarie in modo da favorire la più ampia partecipazione dei ragazzi e delle ragazze.

Saranno presenti l’assessore all’Istruzione Marina Adamo, la dirigente del Servizio Istruzione Manuela Atezeni, la Responsabile Scientifico Piano GAP e direttore del Dipartimento di Salute Mentale ASL Cagliari Graziella Boi, la Responsabile del Coordinamento Progetti DSMD Sud Sardegna ASL Cagliari Maria Grazia Pani, i dirigenti scolastici Marcella Vacca e Valentino Pusceddu.

Articolo precedenteLudopatia, sensibilizzazione nel Mugello con gli iscritti al sindacato pensionati
Articolo successivoAmusement, si terrà a Bergamo l’edizione 2023 dell’Expo organizzata dal Consorzio FEE