cagliari
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Numerosi controlli da parte della Polizia di Stato nei confronti di esercizi pubblici, circoli privati e sale da gioco di Cagliari. I controlli operati dalla Squadra Amministrativa della Questura di Cagliari, con l’ausilio dei normali servizi di presidio del territorio e in collaborazione con la Squadra Mobile, hanno interessato 9 locali ed hanno permesso di raggiungere importanti risultati sia sotto l’aspetto preventivo che sanzionatorio.
Il titolare di una sala giochi è stato deferito all’Autorità giudiziaria in quanto la conduceva senza l’autorizzazione necessaria prevista. La presenza di 13 apparecchi da divertimento e intrattenimento all’interno della sala in assenza di titolo è stata rilevata dai Monopoli di Stato per l’applicazione delle relative sanzioni che si aggireranno intorno ai 1500,00 euro per ciascun apparecchio.

All’interno di un altro circolo sono stati rinvenuti e sequestrati 2 apparecchi elettronici irregolari in quanto non collegati alla rete telematica dei Monopoli di Stato e privi di nulla osta all’esercizio con la conseguente applicazione di sanzioni per un totale di Euro 4.660,00. E’ stato altresì confiscato il denaro contenuto all’interno delle slot.

Commenta su Facebook