Continuano i controlli anti Covid a Brindisi. Dall’inizio della settimana gli uomini delle Volanti e dei Commissariati distaccati di Ostuni e Mesagne, coadiuvati dal Reparto Prevenzione Crimine di Lecce, hanno identificato oltre 700 persone e controllato oltre 400 veicoli. Nel centro abitato di Brindisi le contestazioni per violazione delle norme “anti covid” sono state 26. La collaborazione delle Volanti con la Divisione Polizia Amministrativa della Questura e con la Polizia Locale di Brindisi ha portato al controllo di 14 esercizi commerciali (bar, sale giochi e supermercati) con due contestazioni per violazioni delle norme previste dall’ultimo DPCM e due contestazioni di violazioni amministrative di altro genere.