A Boscoreale (NA), i carabinieri hanno sanzionato 10 persone, tutte non conviventi e provenienti da comuni differenti, sorprese a giocare a carte in una taverna privata.