azzardo
Print Friendly, PDF & Email

Un incontro incentrato sui modelli di intervento socio-sanitario per il contrasto al gioco d’azzardo. Si svolgerà mercoledì 26 settembre presso la sala conferenze del Polo Museale di Trani, in piazza Duomo, 7, sotto l’egida dell’Ambito sociale di zona Trani-Bisceglie, nell’ambito del servizio “Dedalo Icaro: centro a bassa soglia e unità di strada” col supporto organizzativo della Comunità Oasi2 San Francesco Onlus.

L’obiettivo della giornata di studio è offrire agli addetti ai lavori e alla cittadinanza un momento di riflessione e approfondimento sul tema dell’azzardo. In mattinata, alle ore 9:30, i saluti istituzionali del presidente della regione Puglia Michele Emiliano, dei sindaci di Bisceglie e di Trani Angelantonio Angarano e Amedeo Bottaro, dei presidenti regionali degli ordini di assistenti sociali (Patrizia Marzo) e psicologi (Antonio Di Gioia). Seguirà la lectio di Maurizio Fiasco, past president di Alea e consulente dalla Consulta nazionale antiusura mentre alle 10:45 si discuterà di integrazione socio-sanitaria e interventi nel campo del gioco d’azzardo con Alessandro Delle Donne, direttore generale Asl Bat, Annamaria Candela, dirigente della sezione inclusione sociale attiva e innovazione delle reti sociali della regione Puglia e Gianfranco Mansi, direttore del Dipartimento dipendenze patologiche Asl Bat. intorno a mezzogiorno sono previsti gli interventi del dirigente dell’ufficio di piano Trani-Bisceglie Alessandro Attolico, del referente “Dedalo e Icaro” Antonio Casarola e della psicoterapeuta Maria Grazia Misuriello.

Nel corso dei lavori è prevista la tavola rotonda sul tema “Gioco d’azzardo. Politiche nazionali e strumenti di contrasto alla dipendenza. Elementi di innovazione nella gestione del fenomeno”, durante la quale professionisti ed esperti, impegnati nella prevenzione e nel recupero dei giocatori patologici, approfondiranno le implicazioni economiche, sociali, psicologiche del mondo dell’azzardo. Modererà Gianpietro Losapio, presidente della Comunità Oasi2 San Francesco Onlus. Parteciperanno: don Armando Zappolini, presidente Cnca e portavoce della campagna Mettiamociingioco; Margherita Taddeo, referente scientifico piano di attività gioco d’azzardo patologico della regione Puglia; Maurizio Fiasco, past president di Alea e consulente dalla Consulta nazionale antiusura.

Commenta su Facebook