bergamo
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – A Bergamo accordo tra Ats e banche contro il gioco d’azzardo. I dettagli verranno forniti giovedì 21 giugno alle 15, nella sala Funi di Ubi Banca (sede di viale Roma). Per l’occasione l’Agenzia di Tutela della Salute di Bergamo, Ubi, la Bcc Oglio e Serio, Banca Etica, Unipol e Banca Bper, firmeranno il protocollo d’intesa.

Subito dopo, sullo stesso tema, si terrà il convegno «Le banche e la rete della prevenzione e contrasto al gioco d’azzardo», promosso dal tavolo provinciale per la prevenzione e il contrasto al gioco d’azzardo. Nel corso del convegno saranno presentati i dati sulla diffusione del gioco d’azzardo in provincia di Bergamo, le principali azioni di prevenzione in corso attivate dal tavolo, le attività dei SerD in materia di accoglienza e trattamento dei giocatori patologici, le possibilità di auto-aiuto e il centro primo ascolto della Caritas diocesana evidenziando il ruolo degli istituti di credito nel contrasto alla ludopatia.

Commenta su Facebook