Zlatan Ibrahimimovic finisce sotto la lente d’ingrandimento della Uefa. Da Nyon fanno sapere che è stato designato un ispettore per condurre un’indagine disciplinare sull’attaccante svedese del Milan in merito alla possibile violazione delle norme Uefa: nel mirino il presunto interesse finanziario in una società di scommesse. L’atleta può rischiare una grossa multa o addirittura la sospensione dall’attività sportiva agonistica per un periodo ancora da definire.