guardia di finanza
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Sequestrati dalla Guardia di Finanza di Torino due apparecchi illegali in un bar di Avigliana (TO). Le slot, ben nascoste all’interno del locale, avevano le schede manipolate e tarate in modo tale che le vincite fossero di molto inferiori alle percentuali previste dalla normativa, non erano ovviamente collegate alla rete telematica dei Monopodi e sono risultate sprovviste di ogni autorizzazione.

Nel corso del controllo, i Finanzieri della Compagnia di Susa, che hanno condotto l’intervento, hanno appurato inoltre come il titolare del bar impiegasse anche un lavoratore totalmente “in nero”, esposto in tal modo ad elevati rischi in termini di sicurezza e di garanzie assistenziali. Al termine dell’attività, l’imprenditore è stato sanzionato per oltre 45.000 euro.

Commenta su Facebook