Anche il Comune di Arqua’ Polesine (RO) ha deciso di aderire all’iniziativa Mettiamoci in gioco, la campagna nazionale contro i rischi del gioco d’azzardo, tramite quattro incontri on line.

“Si tratta di una rete di enti locali, della quale fa parte anche il nostro Comune, che si impegnano per promuovere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile. Sono stati pensati quattro incontri online promossi da Mettiamoci in Gioco, coordinamento Veneto. La campagna nazionale contro i rischi del gioco d’azzardo patologico, vede presente Avviso Pubblico dal 2012, anno in cui è stata costituita. Gli incontri consentiranno di mettere a fuoco alcune questioni nel tentativo di trovare un linguaggio comune che ci aiuti a riflettere su un tema così complesso e che rischia di cadere nel dimenticatoio generale. Ad ogni incontro ci sarà una relazione di persone coinvolte nel tema che ci aiuteranno a sviluppare un confronto chiaro” ha detto il sindaco Chiara Turolla.