L’ufficiale della Polizia Locale di Magenta (MI), Maria Norma Colombo, ha parlato di tutela del consumatore: “Da luglio, per tre mesi, abbiamo lavorato sull’occupazione di suolo pubblico.

Sono stati 16 i controlli sui pubblici esercizi del centro e abbiamo riscontrato 4 violazioni. Le ultime verifiche hanno riguardato le apparecchiature per il gioco d’azzardo. Abbiamo riscontrato un’irregolarità nella collocazione degli apparecchi all’esterno del locale comminando una sanzione da mille euro al titolare”.