azzardo
Print Friendly, PDF & Email

Una casa di accoglienza per i malati di ludopatia. Sorgerà ad Angiari (VR), nel Basso Veronese, per iniziativa della Fondazione Gav (Giovani Amici Veronesi) che promuove il progetto «Il banco vince sempre», una comunità residenziale per il recupero delle persone che soffrono di dipendenza da gioco d’azzardo.

L’iniziativa è stata presentata a Palazzo Barbieri dall’assessore ai Servizi sociali Stefano Bertacco, dal presidente del Gruppo GAV Francesco Albertini e dal vicepresidente della Fondazione Gav Luca Mignolli. Erano presenti il presidente della Fondazione Zanotto Alberto Motta, il rappresentante del Banco BPM Paolo Smizzer e il vicepresidente di Amt Gianluca Soldo.

Commenta su Facebook