polizia ctd
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Nuovo blitz della polizia in un bar di Torino, dove a inizio aprile furono scoperti e sequestrati quattro apparecchi illegali. Il titolare fu stangato con una multa da oltre 30mila, ma evidentemente la lezione non è servita.

Già, perché gli agenti hanno passato nuovamente al setaccio il locale, scoprendo altre due slot illegali all’interno di uno stanzino collocato all’esterno del bar, precedentemente adibito a bagno.

Il titolare consegnava le chiavi dello sgabuzzino ai clienti, che, così, potevano giocare indisturbati. Gli apparecchi sono stati sequestrati, così come i soldi all’interno (circa 1.000 euro). Per il titolare, un cinese di 41 anni, una multa di quasi 16mila euro.

Commenta su Facebook