Nel pomeriggio di giovedì 22 ottobre un 52enne di Padova, impiegato Adm, stava effettuando dei controlli sulle macchinette di una sala slot all’interno di un bar a Noventa Padovana (PD). L’uomo è stato aggredito da un 42enne albanese senza fissa dimora. Quest’ultimo ha colpito al volto l’impiegato che ha dovuto recarsi subito al pronto soccorso dove i medici hanno riscontrato una contusione al massiccio frontale e una ferita al sopracciglio sinistro. L’aggressore è stato denunciato dai carabinieri per lesioni volontarie e resistenza a pubblico ufficiale.

Advertisement