“In riferimento ad alcune notizie di agenzia di stampa su attacchi hacker a siti della Pubblica Amministrazione, si precisa che il sito istituzionale dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli non è stato oggetto di offensiva informatica e mantiene attive le sue funzionalità”. Così in una nota l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli riferendosi a un attacco hacker a vari portali istituzionali italiani in corso dalle 22 di ieri sera. La notizia è confermata dalla stessa Polizia postale, che sta lavorando per proteggere i siti. A rivendicare l’offensiva informatica sarebbe stato il collettivo russo Killnet che – secondo quanto scrive su Telegram – avrebbe preso di mira i siti del Consiglio superiore della magistratura, dell’Agenzia delle dogane e dei ministeri di Esteri, dell’Istruzione e dei Beni culturali.