Mercoledì 16 giugno, alle ore 10.30, presso la Sala del Mosaico, in Piazza Mastai 12, a Roma, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli inaugura la Casa dell’Anticontraffazione.

Si tratta di uno spazio espositivo fisso, presso la sede dell’Agenzia, cui seguiranno, nei prossimi mesi, due spazi itineranti allestiti presso i principali porti e aeroporti italiani, nei quali verranno mostrati al pubblico alcuni dei beni contraffatti più significativi e di maggior valore sequestrati nel corso degli anni da ADM: automobili, gioielli, orologi, smartphone, scarpe, borse, farmaci, giocattoli.

Un’occasione per illustrare ai cittadini i risultati di ADM nella prevenzione e nel contrasto dei fenomeni della contraffazione e della concorrenza sleale, un’attività fondamentale per tutelare sia le produzioni italiane, il Made inItaly, sia la sicurezza e la salute dei consumatori. Dal 2018 ADM ha sequestrato per contraffazione, in oltre 16.500 operazioni, circa 35 milioni di articoli per un valore di mercato stimato di quasi 63 milioni di euro. Il 45 per cento di questi prodotti arrivava dalla Cina.

La cerimonia di inaugurazione si aprirà con i saluti del direttore di ADM, Marcello Minenna, e proseguirà con una tavola rotonda alla quale parteciperanno il Ministro dello Sviluppo Econo-mico on. Giancarlo Giorgetti, il Ministro del Turismo on. Massimo Garavaglia, il Ministro per la Pubblica Amministrazione on. Renato Brunetta e il Ministro per le Politiche Giovanili, on. Fa-biana Dadone.

Modera l’incontro Bruno Vespa.

Conclusioni affidate al Ministro dell’Economia e delle Finanze Daniele Franco.