A testa alta Mariagrazia, dipendente in sala bingo, racconta la sua storia. “Sono Mariagrazia e sono dipendente della sala bingo ‘Modernissimo’ a Salerno, ho letto le lettere di diverse colleghe che come me sono mogli e madri e che con…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati